Tu sei qui

CONCLUSA CON SUCCESSO L'EDIZIONE 2017-2018 DELL’OFFICINA DELLO STORICO

 Si è conclusa la X edizione anno scolastico 2017-2018 dell’Officina dello storico di Bergamo con buoni risultati sia per quanto riguarda le iscrizioni che l’andamento dei laboratori. Il trend delle iscrizioni è risultato in ulteriore crescita: le classi iscritte sono passate da 46 della scorsa edizione  a 53 di quella appena conclusa,  per un totale di 1.166 alunni coinvolti.

   Agli studenti partecipanti è stata data la possibilità di conoscere  la storia della Misericordia Maggiore e di apprezzare il suo ricco e  prezioso  patrimonio documentale, architettonico, artistico e musicale, e di apprendere eventi e vicende della storia di Bergamo e del suo territorio attraverso modalità laboratoriali incentrate sulla lettura e l’interpretazione di  fonti e documenti d’archivio. L’impostazione delle attività è stata precedentemente discussa e decisa con i docenti.

   Per la prima volta le classi degli istituti superiori sono state le più numerose 26  superando quelle della primaria attestate al numero di 23. 

Maggiormente richiesti i percorsi riguardanti il monastero Vallombrosano di Astino, l'attività benefica della MIA, la criminalità “nobile” nella Bergamo veneziana tra il XVI e il XVII secolo e il laboratorio per la scuola primaria sulla scoperta della scrittura. In questa edizione sono stati sperimentati due nuovi laboratori:  uno sulle Tarsie di L. Lotto e F. Capoferri della Basilica di Santa Maria Maggiore e l’altro sul Cabreo settecentesco delle proprietà della MIA a Fara Olivana.

    L’equipe dell’Officina dello storico di Bergamo ringrazia i docenti e gli studenti che hanno partecipato con interesse e attenzione ai laboratori e auspica che le classi partecipino numerose alla prossima edizione de “La Storia sul Palco” prevista per venerdì 19 ottobre 2019.

Stickizza news: 
Si
Immagine: 

 

Accesso utenti già registrati