Tu sei qui

Le proposte didattiche de L'Officina dello storico per il 2013-2014

Il 25 settembre 2013 (ore 9.30 - 17.30) presso Palazzo Archinto, sede dell'Azienda di Servizi alla Persona Golgi Redaelli, in via Olmetto 6 (Milano), si è svolta la giornata di presentazione delle proposte didattiche de L’Officina dello storico offerte a Milano per il nuovo anno scolastico.
L’incontro ha inaugurato le attività dell’anno 2013-2014 del laboratorio di ricerca didattica e formazione storica rivolto agli allievi e agli insegnanti delle scuole di ogni grado e ordine della Lombardia.

Il programma dell'iniziativa prevedeva diversi interventi.  Nella mattinata, dedicata alla presentazione del Laboratorio, sono stati approfonditi soprattutto gli aspetti metodologici che lo caratterizzano, attraverso le riflessioni di alcuni formatori e insegnanti che hanno partecipato alle attività degli anni scorsi de L’Officina dello storico.

E' stato inoltre dedicato un breve spazio anche all’illustrazione del sito web del laboratorio, con un aggiornamento sulle nuove funzioni interattive di cui è dotato, in sintonia con la progressiva diffusione delle tecnologie informatiche in campo didattico.

Nel pomeriggio sono stati illustrati più diffusamente i percorsi didattici offerti quest’anno, comprendenti come di consueto tematiche diverse, dalla storia sociale e assistenziale, alla memoria del paesaggio, senza trascurare i criteri metodologici da adottare nell'approccio alle fonti storiche.

Tra le novità del 2013-2014 figura anche un nuovo percorso dedicato ai diversi aspetti della beneficenza in età moderna, attraverso la vita di alcuni benefattori del Luogo Pio di Loreto tra i secoli XVII e il XVIII.  


Focalizzato sulla presentazione delle attività proposte per il prossimo anno scolastico, il seminario è stato al tempo stesso un'occasione per riflettere sull'educazione al patrimonio culturale e sulla didattica della storia basata su un approccio interdisciplinare e sulla critica delle fonti, e un’opportunità non solo per il mondo della scuola, ma anche per un pubblico più ampio, sensibile alla valorizzazione della memoria storica.
L’incontro si inseriva inoltre tra le iniziative delle Giornate Europee del Patrimonio 2013 promosse dal Ministero de i beni e delle attività culturali e del turismo.

Per ulteriori informazioni evidenziamo anche il comunicato pubblicato tra le News dell'Ufficio Scolastico per la Lombardia e trasmesso ai Dirigenti scolastici degli Istituti di ogni ordine e grado della Lombardia.


Qui sotto il programma dell'iniziativa:



 

 

 

 

Per informazioni:
L'Officina dello storico
Servizio Archivio e Beni Culturali
Azienda di Servizi alla Persona Golgi-Redaelli di Milano
tel.  02 72518271  (da lunedì a giovedì, ore 10.30-12.30 e 14.30-16.30)
mail: didattica@golgiredaelli.it

 

Accesso utenti già registrati