Tu sei qui

L'archivio: tutta un'altra storia!

L'archivio: tutta un'altra storia!, il seminario di presentazione delle attività svolte dalle classi nell’ambito de L’Officina dello storico 2013-2014, ha suscitato anche quest’anno l’entusiasmo e il coinvolgimento di un pubblico affollato di allievi ed insegnanti, a partire dalla scuola primaria fino alle ultime classi della secondaria superiore.

Giovedì 9 ottobre (ore 9.00 - 17.00) sono state ben 15 le classi  rappresentate dagli studenti che, nell'arco della giornata, si sono alternati sul palco dell’Auditorium milanese dell’ASP Golgi Redaelli per illustrare al pubblico i risultati dei loro diversi percorsi di ricerca.  Una sequenza ininterrotta di piccoli show (letterari, artistici, musicali, teatrali e persino cinematografici) ha catturato l’attenzione di tutti.

Con abilità e competenza, veri e propri protagonisti dell’evento sono stati gli stessi allievi delle classi in programma, condotti in particolare dalle e dai seguenti docenti: Antonia Abbiati, Susanna Basili, Federico Cappelli, Anna Carbonini, Rosaria Deluca, Paolo Ermano, Isabella Ferrari Aggradi, Marina Lauricella, Giampiera Malanchini, Albina Paolillo, Anna Peviani, Francesca Possidoni, Donatella Rigotto, Valeria Savoca, Manuela Schiavone, Paola Tizzoni, Katia Uggeri, Alessandra Ungaro, Alessandra Zucco.

Molto apprezzata e partecipata è stata anche la mostra allestita con gli elaborati più significativi prodotti dai ragazzi: cartelloni illustrati, disegni immaginari, fascicoli o veri e propri libri da sfogliare, fino ad una serie lapidi scolpite nel das ad imitazione delle antiche scritture.

Nelle pagine Facebook de L'Officina dello storico è possibile sfogliare un album di foto dell'evento e ripercorrere alcuni momenti della giornata. Tra i numerosi elaborati presentati, sono stati pubblicati:
-   la serie dei cartelloni illustrati con il titolo "I testamenti raccontano", realizzati dalla classe 4 B del Liceo Scientifico Statale “Bertrand Russell” di Garbagnate Milanese (Milano), con la guida del prof. Paolo Ermano, nell'ambito del percorso tematico: Visitare Hospitali, carcerati et aiutare li poveri vergognosi": uno sguardo nella vita di alcuni benefattori del Luogo Pio di Loreto tra il XVII e il XVIII secolo;
-  alcune scene della rappresentazione teatrale "La vita del mercante Donato Ferrario" della classe 4 A della Scuola primaria di Via Crocefisso, Istituto Comprensivo Statale “Armando Diaz”, Milano, con la guida della prof. Albina Paolillo, nell'ambito del percorso tematico: Il sogno del mercante. Solidarietà e assistenza ai bisognosi nelle pergamene milanesi dei secoli XIV-XV;
-  il filmato "La Gazzetta dello Storico" prodotto dalla classe 3 E dell'Istituto Comprensivo "Armando Diaz" - Scuola media Luca Beltrami di Milano, con la guida della prof. Antonia Abbiati, ispirato al percorso: "Oh capitano, mio capitano!" Aspetti del processo di unificazione nazionale a partire dalla corrispondenza del garibaldino Francesco Lavarello col fondatore della società umanitaria Prospero Moisè Loria (1872 - 1873).




(*)  Il particolare (sopra riprodotto) è tratto dal "Fumetto digitale: La storia di Donato Ferrario", elaborato della classe 1 B dell'ICC di Mornago (Varese), con la guida delle professoresse Alessandra Ungaro e Rosaria Deluca, a.s. 2013-2014. 


 

 

Accesso utenti già registrati