Tu sei qui

Risorgimento

Marina Medi, Che ne fu dei Mille che fecero l’impresa? Storia dell’Italia dopo l’Unità attraverso i differenti destini di alcuni dei suoi protagonisti

Questo percorso si propone di studiare alcuni dei principali problemi che l’Italia dovette affrontare negli anni successivi alla sua unificazione a partire dalle vicende di alcuni garibaldini che parteciparono all’impresa dei Mille.
Gli uomini che riuscirono a conquistare il Regno delle Due Sicilie avevano condiviso i mesi di quell’avventura esaltante e fortunata, ma poi, negli anni seguenti, i loro percorsi di vita si differenziarono. Così le loro biografie, nella loro varietà, ci permettono di cogliere alcune delle problematiche dell’Italia unita, dato che alle vicende del tempo essi diedero contributi differenti, più o meno grandi, più o meno noti.
Uno degli obiettivi che questo percorso si propone, infatti, è quello di ricordare che la storia è fatta da uomini e donne concreti, con i loro bisogni, i loro ideali, i loro progetti, anche se alcuni di essi hanno potuto agire da protagonisti, altri solo da pedine o da vittime. [...]

Insegnare e apprendere la storia in ambiente digitale. Percorsi didattici sul Risorgimento

Giovedì 28 febbraio 2013 (ore 15-18), presso il Liceo Scientifico "Leonardo da Vinci" di Milano, in via Respighi 5, si è svolto un seminario di formazione che, partendo dall’analisi di un percorso didattico sul Risorgimento, ha inteso evidenziare le potenzialità e gli eventuali rischi dei prodotti digitali per l’insegnamento e l'apprendimento della storia.

Caro Amico ti scrivo

Le pagine della Palestra si sono arricchite di un nuovo elaborato realizzato nell'anno scolastico 2011-2012 da una classe particolarmente affezionata a L'Officina dello storico: la V B della Scuola Primaria di via Piave - Istituto Comprensivo Statale di Vimodrone (Milano), con la guida della professoressa Luisa Cesana.

E' scoppiato un quarantotto

Questo il titolo dell'ultimo elaborato delle classi che hanno partecipato a L'Officina dello storico nell'anno 2010-2011, pubblicato nelle pagine della Palestra. Si tratta dell'appassionante lavoro degli allievi della classe IV B di una Scuola Primaria di Vimodrone (Milano), realizzato con la guida della professoressa Luisa Cesana.

Unite per unire. La donna in Italia 1848-1914. Mostra fotografica

Giovedì 27 ottobre (ore 17.00) presso il Museo del Risorgimento, Palazzo Moriggia, in via Borgonuovo 23 a Milano, è stata inaugurata una mostra fotografica dedicata alla centralità della figura femminile e all'evoluzione del suo ruolo sociale dall'Unità d'Italia alla vigilia della Prima Guerra Mondiale.

Riflessioni sulla presenza femminile nel Risorgimento italiano

Mercoledì 26 ottobre (ore 18.30), presso il Circolo della rosa - Circolo cooperativo Sibilla Aleramo, Libreria delle donne, via Pietro Calvi 29 a Milano, Marina Santini e Paolo Ermano propongono la discussione a partire dall’esame di alcune proposte editoriali.

Pagine

 

Accesso utenti già registrati